L’estate piovosa favorisce l’agriturismo

Nonostante il cattivo tempo cresce nel 2014 la domanda di vacanze verdi. Le piogge insistenti di questa estate anomala non hanno scoraggiato i turisti che continuano ad essere attratti dalle bellezze naturali offerte da una vacanza in agriturismo. Aumentano in modo particolare le presenze provenienti dal Nord Europa.

Secondo un monitoraggio condotto per conto di Confagricoltura da parte di Agriturist, si registrano dunque “segnali positivi” come dichiarato dal presidente di Agriturist Cosimo Malacca. Secondo quanto riferisce ancora l’associazione degli agriturismi di Confagricoltura, anche il mese di luglio è stato nel complesso favorevole con un aumento, seppur breve, della richiesta.

Il trend è stato sostenuto soprattutto dalla domanda di viaggiatori ed appassionati provenienti dall’estero con soggiorni nei mesi di giugno e luglio di almeno sei notti. Il fenomeno ha interessato soprattutto turisti nordeuropei, che favoriti anche dalle compagnie aeree lowcost si sono spinti alla scoperta di nuove mete.

Dalla ricerca condotta da Agriturist emerge anche come stia aumentando il fenomeno turistico “di ritorno”, ovvero stranieri di origine italiana di terza o quarta generazione che decidono di tornare a visitare le terre di origine dalle quali emigrarono i loro antenati. La genuinità dei cibi, la convivialità dell’accoglienza e la vicinanza delle tante aziende agrituristiche ai piccoli borghi dai quali partirono i progenitori sono tra i fattori di successo dell’agriturismo per questa nuova forma di turismo.

Per quando riguarda la domanda interna, il picco di presenze è previsto per il ferragosto, che si conferma in questo modo “regina” dell’estate. Per gli italiani il peso della crisi si avverte ancora, con le prenotazioni che avvengono sempre meno giorni di anticipo, addirittura “ last second” e per un periodo di soggiorno sempre più breve, ormai ridotto a due massimo tre giorni. Pranzo o cena in fattoria sembra comunque restare una tradizione per la quale a ferragosto gli italiani non rinunceranno, e per i ristoranti degli agriturismi nella settimana centrale di agosto si prevede il tutto esaurito.

Fonte: Agriturist

L’estate piovosa favorisce l’agriturismoultima modifica: 2014-08-16T17:49:34+00:00da n.rigamonti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento