Borgonovo Val Tidone

Fondata nel 1196 dai consoli di Piacenza a fini strategici e militari, l’oppidum di Burgus Novus fu edificato presso Casarnerio perché difendesse il territorio piacentino dalle invasioni nemiche. La cittadella  era fortificata da mura, fossa, castello e torri. Borgonovo aveva forma di rettangolo, tracciando le vie parallele e trasversali ad angolo retto, secondo un piano urbanistico molto ordinato di tradizione … Continua a leggere